L'atto collegiale di diritto privato
SKU: 7420126190
Spotti Federico
32,00 €

Collana:

"Collana della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Parma" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
12
Formato
17x24
Nr. Pagine
240
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
2020

Da una collettività di persone, organizzate come collegio, promana l’atto collegiale. Diverso dalla deliberazione tout court, esso è il risultato di più volontà che si combinano tra loro, secondo un procedimento – espressione dell’organizzazione, che lega i membri del medesimo collegio –, che viene sinteticamente indicato, dagli interpreti, con l’espressione «metodo collegiale». Nell’àmbito del diritto privato, peraltro, l’atto collegiale presenta tratti proprî, che consentono di distinguerlo da altre figure, quali gli atti collettivi e gli atti complessi. È in questa prospettiva, che il volume ricostruisce l’atto suddetto, e la funzione delle singole volontà, che concorrono a formarlo. Inoltre, viene ivi affrontata l’esigenza di ripensare il fenomeno dell’agire collegiale, propria dell’epoca moderna, per tenere conto dell’evoluzione della società e degli strumenti di comunicazione.

L'AUTORE
Federico Spotti, Notaio iscritto nel Collegio Notarile di Parma, ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Scienze giuridiche, presso l’Università degli Studî di Modena e Reggio Emilia. È attualmente docente a contratto di Diritto di famiglia, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali, dell’Università di Parma. È inoltre docente a contratto di Diritto privato e di Diritto commerciale, presso la Scuola di specializzazione per le Professioni legali dell’Università di Parma.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.