0703159000.jpg0703159000.jpg
La «rinegoziazione» nei finanziamenti bancari
SKU: 0703159000
Tatarano Maria Chiara
14,00 €

Isbn
8849507968
Collana:

"Quaderni della Rassegna di diritto civile"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
120
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2003
L'indagine muove dall'analisi del variegato fenomeno della rinegoziazione nei finanziamenti bancari e, definite natura e disciplina delle fattispecie di rinegoziazione «contrattata», si incentra sulla individuazione di strumenti di tutela a favore del cliente debitore in presenza di sopravvenienze finanziarie e normative. Valutati i recenti interventi legislativi in tema di rinegoziazione nei rapporti da finanziamenti all'edilizia residenziale pubblica nella prospettiva costituzionale della veicolazione del risparmio popolare alla proprietà dell'abitazione, si propone - su di un piano più generale - di discriminare l'attribuzione in favore del mutuatario di un diritto potestativo alla rinegoziazione del mutuo in base al tipo di relazione - consumo o investimento - identificabile tra mutuatario-acquirente e immobile acquistato tramite il ricorso al credito bancario.

L'AUTORE

Maria Chiara Tatarano è professore straordinario di Diritto privato nella Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Bari. È autore, oltre che di scritti minori, anche delle monografie La «prenotazione» tra prassi e autonomia d'impresa; Il recesso dall'acquisto in multiproprietà e l'effetto reale, e del volume Il testamento nel Trattato di diritto civile del Consiglio Nazionale del Notariato diretto da Pietro Perlingieri.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy