NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
La responsabilità sanitaria tra continuità e cambiamento
SKU: 7418131180
Romagnoli Gianluca
35,00 €

Isbn
9788849536959
Collana:

"Quaderni di Studi Assicurativi della Fondazione Galbusera"

Vai alla collana>>>

Nr. Volume
1
Formato
17x24
Nr. Pagine
X+294
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2018

Il presente volume è il risultato della rielaborazione delle relazioni tenute al Convegno, Prospettive della responsabilità sanitaria alla luce della c.d. legge Gelli-Bianco, svoltosi presso l’Università degli Studi di Padova il 6 e 7 dicembre 2017. I diversi scritti raccolti riflettono – in varia prospettiva – sulla pretesa della l. 24/2017 di operare un riordino del sottosistema della responsabilità sanitaria e sugli strumenti impiegati per realizzare tale ambizioso obiettivo. Nelle diverse parti del volume viene sviluppata un’analisi della nuova disciplina la quale si caratterizza per il suo stato di «sospensione» poiché i numerosi atti amministrativi attuativi che l’ordito legislativo prevede per il completamento del sistema permettono di raggiungere solo conclusioni parziali e provvisorie. Lo stato d’attesa per la piena operatività della novella, peraltro, non è tale da privare d’interesse – anche concreto – lo sforzo compiuto dagli studiosi che hanno dato vita alla presente opera collettanea. Infatti, anche un atto normativo non completamente efficace può contraddistinguersi per una propria connotazione innovativa e, dunque, per una sua necessaria attitudine al condizionamento delle pregresse impostazioni pratiche e teoriche. Di qui l’attualità dell’interrogativo in merito alle ricadute della legge Gelli-Bianco sulle soluzioni faticosamente elaborate da dottrina e giurisprudenza relativamente alle responsabilità dei vari soggetti erogatori di prestazioni di diagnosi e cura. Di qui, ancora, l’interesse per uno sforzo speculativo che cerca di delineare i possibili effetti della recente disciplina sulle dinamiche quotidiane per chiedersi in che modo i soggetti coinvolti dalla novella si stanno preparando per affrontarne l’impatto una volta che sarà entrata a pieno regime con l’adozione degli atti richiesti per il suo completamento.

IL CURATORE
Gianluca Romagnoli, professore associato di Diritto dell’economia nell’Università degli Studi di Padova, avvocato abilitato al patrocinio innanzi alle giurisdizioni superiori, è direttore del Comitato scientifico della Fondazione Severo Galbusera, presidente della sezione regionale AIDA Veneto Trentino Alto-Adige e componente del Consiglio direttivo di AIDA Italia.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved