Il professionista intellettuale e l'assicurazione della responsabilità civile
SKU: 7418068180
Mancini Ferdinando
18,00 €

Isbn
9788849536096
Collana:

Quaderni de « Il Foro napoletano » 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
26
Formato
17x24
Nr. Pagine
136
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
2018

Il tema della responsabilità civile professionale e della relativa assicurazione comporta un preliminare approfondimento dei caratteri del rapporto professionista-cliente, sia nella sua fase genetica, sia in quella esecutiva della prestazione professionale. L’addebito dell’inadempimento, o non corretto adempimento, a carico del professionista presuppone la selezione dei diversi criteri di ricostruzione dei caratteri dell’inadempimento medesimo, e della sua imputabilità. La stipula di un contratto di assicurazione della responsabilità civile professionale propone due sistemi antagonisti con riguardo alla qualificazione e delimitazione temporale del rischio dedotto, quello cd. del loss occurance e quello cd. del claims made, in cui rileva, corrispondentemente, il realizzarsi dell’atto o fatto pregiudizievole e la richiesta di risarcimento del terzo danneggiato. La prevalenza del sistema claims made nel panorama assicurativo attuale impone l’analisi della validità della clausola in oggetto e della meritevolezza degli interessi sottesi, e, in caso positivo, l’analisi della tipicità ed eventuale vessatorietà della clausola medesima.

L'AUTORE
Ferdinando Mancini è Dottore di ricerca in diritto dell’economia presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, autore di saggi, note a sentenze e di un lavoro monografico sul tema del fallimento del coniuge imprenditore e scioglimento della comunione legale.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy