NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Il paradigma della condizione e le dinamiche negoziali
SKU: 7416110160
Caroccia Francesca
48,00 €

Isbn
9788849532203
Collana:
"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
149
Formato
17x24
Nr. Pagine
432
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2016

L’istituto della condizione appare oggi segnato da una netta contrapposizione tra la strutturazione teorica del meccanismo, che potrebbe ormai ritenersi consolidata, ed una sua propria vitalità sul piano pratico. In questo volume si tenta di dare conto di questa persistente tensione dialettica, mettendo a confronto il paradigma costruito dalla tradizione, della condizione come strumento a servizio dell’autonomia privata, con una serie di nuove modalità applicative, o di figure di più recente creazione. Emerge, da questa analisi, una nuova immagine dell’istituto, dai confini più incerti e mutevoli, la cui definizione appare sostanzialmente rimessa alla discrezionalità del giudizio operato dall’interprete. Ne deriva, tra l’altro, la necessità di ripensare il paradigma di cui s’è detto, assumendo piena consapevolezza di una lettura del congegno condizionale, resa in chiave di meritevolezza degli interessi perseguiti. La proposta, allora, è nel senso di attribuire piena centralità alla fase della pendenza, nonché di delineare una nuova gerarchia delle regole che disciplinano il fenomeno, tenendo conto, in particolare, del ruolo svolto dagli articoli 1322 e 1358 del codice civile.

L’AUTORE
Francesca Caroccia è ricercatore confermato di Diritto privato nell’Università degli Studi dell’Aquila, dove insegna anche Teoria dell’interpretazione e diritti fondamentali. È stata Visiting professor nell’Università di Toulouse e Fellow presso il Käte Hamburger Kolleg «Rechts as Kultur», a Bonn. È autrice, sia in Italia che all’estero, di alcune monografie e diversi saggi, soprattutto in tema di codificazioni, diritto delle obbligazioni e dei contratti, interpretazione giuridica. Ha inoltre curato la traduzione e l’edizione italiana di edizioni originali in francese.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved