NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Identità della persona e potere di disposizione
SKU: 7415138140
Mignone Carlo
45,00 €

Isbn
9788849529180
Collana:
"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
144
Nr. Pagine
432
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2014

Identità della persona e potere di disposizione riconcilia categorie considerate, a monte, reciprocamente estranee dalla scienza civilistica moderna. Mentre il contenuto dei «diritti della personalità» è stato ritagliato sul paradigma del conflitto aquiliano, la teoria del contratto risulta assorbita dalla vincolatività del consenso. Il dogma dell’indisponibilità, sfociando nella nullità dell’atto o nella revocabilità del consenso, dà per scontato che il «vincolo» sia soltanto quello modellabile sull’efficacia dei negozi espressivi di scelte di consumo e condanna all’irrilevanza l’interesse alla realizzazione di sé e del proprio progetto di vita (art. 2 Cost.). I termini della riconciliazione di quelle categorie sono qui a fondamento della fattispecie come strumento sensibile e ulterioredi costruzione dell’identità. La selezione della disciplina applicabile passa per l’individuazione delle condizioni affinché l’atto possa essere considerato come valido schema di qualificazione della pretesa: condizioni che garantiscono la permanenza in capo al contraente di un sufficiente potere di controllo sul proprio patrimonio culturale e sulla sua rappresentazione nel contesto sociale.

L’AUTORE
Carlo Mignone ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in «Diritto civile nella legalità costituzionale» presso l’Università degli Studi di Camerino ed è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università del Salento. È risultato vincitore del Premio nazionale intitolato alla memoria di V. Buonocore per tesi di dottorato discusse nell’anno 2012 conferito dalla Società Italiana degli Studiosi del Diritto Civile. È autore di commenti alla giurisprudenza, saggi, contributi in opere collettanee, recensioni ed altri scritti su diverse tematiche del diritto civile.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved