NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
7411021110.jpg7411021110.jpg
Effetti del contratto
SKU: 7411021110
Alcaro Francesco - Bandinelli Lucia - Palazzo Massimo

88,00 €

Isbn
9788849521474
Grande Opera:

"Trattato di Diritto Civile del Consiglio Nazionale del Notariato"
Vai alla grande-opera >>>

Nr. Volume
IV, 7
Formato
17x24
Nr. Pagine
624
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2011
Gli 'effetti del contratto' riassumono una problematica fondamentale rinviante ad una pluralità di indici e di profili del contratto: struttura e funzione, congruità tra fonte contenuto ed effetto, vincolatività e principio di relatività , conformazione del regolamento complessivo tra determinazione privata e fonti regolatrici eteronome. Questioni e tematiche tutte oggetto di dibattito e d'interpretazioni non convergenti. Nel riferirsi direttamente alle vicende e alle modificazioni delle posizioni giuridiche soggettive indotte dal contratto, gli effetti si articolano e si specificano in varia direzione e con diversi orientamenti e incidenza. Il principio del consenso traslativo, in particolare, esprime una densa e complessa problematicità . La prospettiva degli effetti investe anche la questione della integrazione del contratto ad opera di clausole e principi generali e ricomprende, secondo la puntuale sistematica del codice (artt. 1372 e ss.), figure e rapporti apprezzati e colti nelle loro implicazioni effettuali verso le parti e i terzi, quali il divieto di alienazione, i diritti personali di godimento, la promessa del fatto del terzo. S'inseriscono in tale contesto, inoltre, quelle peculiari clausole, quali la penale e la caparra confirmatoria e penitenziale. In conclusione, gli 'effetti del contratto' costituiscono un osservatorio privilegiato per valutare e rimeditare il vigore e il valore complessivo del contratto nell'ordinamento giuridico.

GLI AUTORI
Francesco Alcaro
è professore ordinario di Diritto privato nella Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Firenze. Docente da molti anni presso la Scuola di Notariato 'Cino da Pistoia' di Firenze. È membro della Commissione civilistica del Consiglio Nazionale del Notariato.
Lucia Bandinelli è dottore di ricerca in Diritto civile.
Massimo Palazzo è notaio in Firenze.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved