NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Contratti transattivi e negozi di accertamento
SKU: 7415103150
Ruggeri Lucia - Minervini Enrico
38,00 €

Isbn
9788849530704
Grande Opera:
"Trattato di Diritto Civile del Consiglio Nazionale del Notariato"
Vai alla grande-opera >>>
Nr. Volume
IV, 34
Formato
17x24
Nr. Pagine
VIII+280
Mese Pubblicazione
Aprile
Anno Pubblicazione
2016

L’autonomia privata ha assunto un ruolo fondamentale nell’attività di composizione delle liti, a seguito di un progressivo superamento della natura esclusivamente statuale del c.d. ius dicere. In questa prospettiva, in un ordinamento sempre più permeato da princípi e regole europee ed internazionali, gli accordi transattivi e i negozi di accertamento sono al centro della riflessione dei giuristi. I profili causali e disciplinari degli accordi transattivi e dei negozi di accertamento sono oggetto nel volume di un’analisi attenta a cogliere lo stretto legame tra dottrina e giurisprudenza: infatti, la rilettura del codice, condotta dalla dottrina, incide sulla formazione di nuovi indirizzi giurisprudenziali e, soprattutto, comporta una valutazione in chiave storica di soluzioni giurisprudenziali tradizionali, ma non sempre in linea con il mutato sistema di valori. L’ordinamento italo-europeo promuove l’uso di strumenti di composizione della lite fondati sull’autonomia negoziale e alternativi al ricorso al giudice, in un processo di attuazione di princípi quali quelli dell’effettività, della celerità e dell’accessibilità della giustizia. La transazione e il negozio di accertamento costituiscono importanti ponti tra diritto sostanziale e diritto processuale, con la conseguenza che molte delle questioni affrontate nel volume sono risolte adottando unitariamente regole e principi del diritto civile e processuale civile, nella consapevolezza che la composizione della lite condotta e perseguita dalle stesse parti può essere lo strumento migliore per attuare la pacifica convivenza, ogniqualvolta la lite per le sue caratteristiche (si pensi ad esempio alla disponibilità dei diritti) permetta l’uso dello strumento contrattuale.

I CURATORI
Lucia Ruggeri è professore ordinario di Diritto privato e direttore della Scuola di Specializzazione in diritto civile dell’Università di Camerino. E’ autore di studi monografici e saggi aventi per oggetto, in particolare, il diritto delle obbligazioni e dei contratti.
Enrico Minervini è professore ordinario di Diritto privato nel Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università di Napoli, ove insegna anche Diritto della mediazione e delle adr. Ha pubblicato, oltre a saggi, articoli, voci di enciclopedie, parti di trattati e di commentari, monografie in tema di divisione, prescrizione, tutela del consumatore, adr.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved