NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
7407108070.jpg7407108070.jpg
Autonomia privata e gestione dei conflitti
SKU: 7407108070
Troisi Claudia
30,00 €

Isbn
9788849515169
Collana:

"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
108
Formato
17x24
Nr. Pagine
304
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2007
La recente diffusione della mediazione, indice della crescente insoddisfazione verso i metodi di risoluzione dei conflitti, ha spinto la cultura giuridica a riflettere sulla natura e sulle conseguenze applicative dei metodi alternativi di gestione della controversie. Il lavoro analizza aspetti del diritto civile coinvolti dai progressivo espandersi di tali metodi, mettendo in evidenza le differenze con altri istituti di natura privatistica (quali esempio la transazione), il valore giuridico dell'accordo, frutto dell'attività del mediatore, la natura della responsabilità di costui, ecc. E' presente una ricognizione legislativa della mediazione in Italia, affiancata dall'analisi delle principali questioni qualificatorie, dei dubbi interpretativi e delle problematiche derivanti dal diffondersi, nel nostro ordinamento, delle pratiche conciliatorie, tradizionalmente ritenute estranee alla logica del diritto. Il lavoro è, inoltre, arricchito da un approfondimento comparatistico relativo alle esperienze legislative di altri paesi (segnatamente, Stati Uniti e Spagna), nonchè alla normativa comunitaria, molto attenta ai temi della gestione alternativa dei conflitti.

L'AUTORE

Claudio Trosi, ricercatrice di Diritto privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Salerno, è autrice di una monografia ( Mediazione e tecniche ADR. Per una regolazione alternativa delle controversie, Napoli, 2006), di saggi e commenti, tra i quali segnalano Environmental mediation and urban problem, in Mèdiation en Europe. Echanges sur les pratiques, 2005, 2; La mediazione familiare, in Il diritto di famiglia in dottrina e in giurisprudenza. La separazione. Il divorzio, diretto da G. Antonio Stanzione vol. II, Torino, 2005; Brevi considerazioni agli artt. 95-100 del codice del consumo, in Commentario al codice del consumo. Inquadramento sistematico e prassi applicativa, a cura di P. Stanzione, G. Scincalepore, Milano, 2006.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved