7412119120.jpg7412119120.jpg
Tutela del risparmio : principi costituzionali e rimedi civilistici
SKU: 7412119120
Fiordiponti Filippo
34,00 €

Isbn
9788849524383
Collana:

"Persona, mercato, istituzioni"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
7
Formato
17x24
Nr. Pagine
272
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2012
Il lavoro approfondisce gli aspetti della disciplina dell'intermediazione finanziaria che più direttamente hanno impatto con la tutela del risparmio e del risparmiatore. In particolare vengono esaminate le scelte attraverso le quali si è progressivamente realizzato l'attuale assetto delle tutele, individuando i rimedi esperibili nelle concrete fattispecie. Il quadro normativo comunitario, ispirato dall'intento di tutelare i soggetti «deboli», benchè in una prospettiva di garanzia dell'efficienza del mercato, non sembra però del tutto libero dall'influenza che la finanza è in grado di esercitare, non solo nel mondo dell'economia e sui mercati finanziari, ma sulla stessa società civile, talvolta con sovvertimento delle gerarchie costituzionali. Ne emergono progressi discutibili in termini di tutela ed un assetto regolatorio, introdotto con la direttiva Mifid, che combinando trasparenza sui conflitti di interessi ed autoregolamentazione degli intermediari, finisce per affermare con certezza la presenza dei conflitti stessi mentre molto incerta resta la protezione per il risparmiatore. Al centro della vasta problematica resta dunque il conflitto d'interessi, quale leit motiv che accompagna l'intera filiera del prodotto finanziario e costituisce l'insuperato ostacolo ad un più ordinato svolgersi delle attività di intermediazione. L'abbandono delle vecchie regole di separatezza tra banca e impresa, in favore della più ampia possibilità di incroci partecipativi, ha moltiplicato le ipotesi di conflitto e quale che sia la nozione che di questo si preferisca affermare, resta la sua presenza che sembra ormai connaturale nel mondo dell'intermediazione. L'analisi non trascura il contributo interpretativo che la giurisprudenza ha dato in materia, rilevando come l'esclusiva attenzione al principio di trasparenza in sostanza sposti l'indagine dal conflitto in sè alla sua semplice corretta dichiarazione.

L'AUTORE
Filippo Fiordiponti
è assegnista di ricerca di Diritto privato presso la Facoltà di Economia «G. Fuà » dell'Università Politecnica delle Marche, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto dell'Economia presso il medesimo Ateneo. È autore di altri lavori minori.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.