0707175060.jpg0707175060.jpg
Manuale di diritto del consumo
SKU: 0707175060
Villanacci Gerardo
50,00 €

Isbn
8849514070
Collana:
Nr. Volume
148
Formato
17x24
Nr. Pagine
428
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2007
"Il diritto dei consumatori - in qualsiasi esperienza del mondo occidentale, ma in particolare nella nostra - è una branca dell'ordinamento che testimonia la duttilità , la novità , la versatilità , la mobilità delle regole giuridiche legate ai fatti economici e sociali. ... Novità , perchè è un diritto che ha una storia breve, nata per l'appunto nel «secolo breve», nella seconda metà degli anni Cinquanta del Novecento; è pur vero che si è cercato, come spesso si fa per nobilitare persone, luoghi, teorie, di risalire nel tempo al fine di assicurargli un'aurea o una patente di vetustà , e così si è fatto riferimento alla vendita porta a porta, nelle città e nelle campagne, delle macchine da cucire Singer effettuata alla fine dell'Ottocento nei Paesi in piena industrializzazione, o si sono ricordati i primi manifesti pubblicitari, gli slogan e i messaggi (allora tutto- era condensato nel termine rèclame) a cui hanno dato il loro segno indelebile anche maestri della pittura come Toulouse-Lautrec; ma è più realistico pensare che il problema della posizione (economica e sociale) dei destinatari dei prodotti sia diventato parte della coscienza dei cittadini solo a partire dagli anni della produzione e distribuzione di massa dei prodotti; prodotti peraltro quasi esclusivamente alimentari, oppure utensili per la casa, libri ed enciclopedie per l'istruzione di base, attrezzi per il diporto; nel nostro caso, una certa consapevolezza dei consumatori (non dei propri diritti, bensì) delle proprie aspirazioni si registra a partire dal boom economico degli anni Sessanta del Novecento". (Dalla Presentazione di Guido Alpa)

IL CURATORE

Gerardo Villanacci
ha pubblicato, insieme a lavori minori, anche Sequestro giudiziale di quote sociali di società a responsabilità limitata, Padova 1995, Performance bond: caratteri e funzioni, Napoli 1996, La separazione non giudiziale, Torino 2002, Confideiussione e obbligazione solidale, Napoli 2005 e Il concepito nell'ordinamento giuridico. Soggettività e statuto, 2006. E' docente di Diritto privato nell'Università Politecnica delle Marche ed insegna Esercitazioni pratiche di Diritto delle obbligazioni e dei contratti presso la Scuola di specializzazione in Diritto civile dell'Università di Camerino. Direttore della rivista quadrimestrale di giurisprudenza, dottrina e legislazione regionale «Le Corti Marchigiane».
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy