NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0788284000.jpg0788284000.jpg
Lo stato di necessità nel diritto civile
SKU: 0788284000
Troisi Bruno
22,30 €

Collana:

"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
52
Formato
17x24
Nr. Pagine
204
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1982
Lo studio intende mostrare che lo stato di necessità è suscettibile di una pluralità di qualificazioni in ragione del nesso funzionale che in concreto si stabilisce, nell'ambito del sistema della tutela civile dei diritti, tra presupposti e contenuto delle varie tecniche di tutela: nella prospettiva della tutela contro i danni, lo stato di necessità (ex art. 2O4 c.c.) si configura come fattispecie tipica di responsabilità , dotata di autonoma rilevanza e di ampiezza tale da oltrepassare i confini del danno aquiliano; nella diversa prospettiva della reazione contro l'illecito, attuata mediante l'impiego di tecniche sanzionatorie, lo stato di necessità (ex art. 54 c.p.) si configura come « fattispecie non punibile », caratterizzata da una funzionalità positiva.

L'AUTORE

Bruno Troisi, professore associato di Istituzioni di diritto privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Cagliari, è autore di vari scritti, tra i quali si segnalano quelli in tema di prescrizione, di interpretazione della legge, di prelazione volontaria, di astrattezza negoziale, di subaffitto di fondo rustico, di comunione legale tra coniugi e possesso.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved