7412153120.jpg7412153120.jpg
Il diritto all'abitazione nei rapporti familiari
SKU: 7412153120
Marini Renato
17,00 €

Isbn
9788849524703
Collana:

"Quaderni della Rassegna di diritto civile"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
136
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
2012
La monografia approfondisce i vari aspetti della disciplina della casa familiare in rapporto all'interesse familiare inteso dall'Autore in una accezione essenzialmente individualistica. In una prospettiva siffatta il filo conduttore della ricerca è rappresentato dalla tutela del soggetto debole della famiglia nucleare, in particolare dei figli minori, dei disabili, dei figli economicamente non autosufficienti e del coniuge superstite, il cui interesse deve prevalere su quelli eventualmente contrastanti degli altri membri del gruppo familiare. Vengono sotto tale aspetto in particolare considerazione le tesi prospettate dall'Autore sull'assegnabilità della casa familiare al coniuge pur se privo di figli e sull'ammissibilità dell'azione di riduzione nei confronti della donazione della casa familiare e dei mobili che la corredano lesive della riserva speciale attribuita al coniuge superstite. Mentre è proprio la tutela del soggetto debole del gruppo familiare che viene, nella prospettiva dell'Autore, a legittimare l'allontanamento dalla casa familiare nelle due forme dell'allontanamento iussu iudice e dell'allontanamento c.d. volontario con le quali la ricerca si conclude.

L'AUTORE
Renato Marini
è professore associato confermato di diritto privato presso l'Università di Roma Tor Vergata. È autore, oltre che di numerosi articoli e saggi in tema di obbligazioni e diritto di famiglia, delle monografie Ipoteca e beni mobili registrati (Napoli, 2004) e Revocazioni delle donazioni e tutela del donante (Napoli, 2010).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy