NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Discrezionalità amministrativa e servizi pubblici locali
SKU: 7118186180
Taglianetti Giuliano

38,00 €

Collana:

"Università degli Studi di Napoli Federico II - Dipartimento di Giurisprudenza - Pubblicazioni" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
X
Formato
17x24
Nr. Pagine
IV+316
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2018

Lo studio analizza i principali momenti logici in cui si articola il potere decisionale degli enti locali nella gestione e nell’organizzazione dei servizi pubblici. L’obiettivo dell’opera è quello di individuare la natura, il ruolo e le funzioni che assume il potere discrezionale in tale ambito, nonché il contenuto e i limiti del sindacato giurisdizionale esercitabile nei confronti dello stesso.

L'AUTORE
Giuliano Taglianetti è Ricercatore di Diritto amministrativo presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, dove insegna Diritto processuale degli appalti pubblici.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved