NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
7512165110.jpg7512165110.jpg
L'attività amministrativa sostanziale negli atti confermativi
SKU: 7512165110
Pozzani Paola
19,00 €

Isbn
9788849523034
Collana:

"Quaderni di Diritto e Processo Amministrativo"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
13
Formato
17x24
Nr. Pagine
172
Mese Pubblicazione
Febbraio
Anno Pubblicazione
2012
La pubblicazione affronta l'analisi delle nuove suggestioni ermeneutiche offerte dalla normativa nazionale ed europea nonchè delle aperture interpretative proposte da parte della dottrina e da alcune pronunce giurisprudenziali in senso critico nei confronti della teoria degli atti confermativi. In particolare, si verificano le ragioni a sostegno del rinnovato concetto di atto confermativo quale nuovo modo di esercizio dell'attività amministrativa intesa in senso sostanziale. Il percorso logico si articola nello studio sistematico del quadro ordinamentale della normativa in materia di procedimento e, soprattutto, della rilevanza della dimensione sostanziale della relazione tra interessato e pubblica amministrazione. Il filo conduttore si districa in senso opposto al tradizionale orientamento, che privilegia la rilevanza giuridica dell'attività svolta dalla p.a., quale effettivo esercizio o meno del potere, per aprirsi alla considerazione dei profili giuridici che l'attività del privato, invece, presenta individuandone, tuttavia, nel modo più preciso possibile i limiti e le caratteristiche. A sostegno della tesi proposta, si esaminano, in particolare, i riferimenti contenuti nella normativa europea anche alla luce dell'interpretazione offerta dalle pronunce delle Corti Superiori nazionali e comunitarie, nella riforma della legge sul procedimento, nel Codice della Pubblica Amministrazione, nonchè nel Codice del processo amministrativo.

L'AUTORE
Paola Pozzani
è Dottore di Ricerca in diritto amministrativo presso l'Università degli Studi di Bologna e specializzata in studi sull'amministrazione pubblica presso la Scuola di Specializzazione in Studi sull'Amministrazione Pubblica. Ha, inoltre, collaborato alle attività didattiche presso la Facoltà di Giurisprudenza, sede di Bologna e di Ravenna. Ha pubblicato in materia di diritto amministrativo sostanziale con particolare riferimento alle tematiche delle garanzie a tutela dell'interesse legittimo, del diritto di accesso e della responsabilità amministrativa.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved