1604153030.jpg1604153030.jpg
Riflessioni sull'Umanesimo giuridico
SKU: 1604153030
Cattaneo Mario A.
12,00 €

Isbn
88495075340
Collana:

"Filosofia del Diritto e Dignità Umana"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
4
Formato
13x21
Nr. Pagine
80
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
2004
Il significato più genuino del carattere degli studi filosofico-giuridici può essere indicato con il termine «umanesimo giuridico»: si esprime in tal modo l'esigenza di mettere in rilievo - nello studio dei rapporti giuridici nella società - i valori di umanità , di rispetto per la dignità umana. Il presente studio prende le mosse - con un riferimento al famoso mito di Antigone - dall'idea di diritto naturale; successivamente, sulla base della tradizione di pensiero riconducibile ai nomi di Atene e Gerusalemme, cerca di mettere in luce il significato di umiltà per lo studioso del monito di Socrate circa il «non sapere»; e in seguito, sottolinea le complessità del problema che, in rapporto all'à mbito giuridico e in particolare al diritto penale, pone il precetto di Gesù circa il «non giudicare». Il «non sapere» e il «non giudicare» possono così rappresentare una significativa e anticonformistica interpretazione dei temi propri della filosofia del diritto. La conclusione esprime una critica della politica, la messa in rilievo dei pericoli derivanti dall'esercizio del potere politico, in difesa dei diritti umani e della dignità della persona.

L'AUTORE

Mario A. Cattaneo è professore di Filosofia del Diritto nell'Università di Padova, sede di Treviso. È socio della Wissenschaftliche Gesellschaft presso l'Università di Francoforte sul Meno. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo: Pena Diritto e Dignità umana, 1990: Suggestioni penalistiche in testi letterari. 1992; Persona e Stato di diritto, 1994; L'umanesimo giuridico di Karl Grolman, 1996; Critica della giustizia, 1996; Terrorismo e arbitrio. Il problema giuridico nel totalitarismo, 1998; Naturrechtslehre als Idee der Menschenwürde, 1999; Il liberalismo penale di Montesquieu, 2000; Simone Weil e la critica dell'idolatria sociale, 2002; Totalitarismus und Politik. Rechtsstaat und Menschenwürde, 2002: Dignità umana e pace perpetua. Kant e la critica della politica. 2002.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy