0702983000.jpg0702983000.jpg
Globalizzazione ed ecumene
SKU: 0702983000
Piattelli Daniela
45,00 €
Prodotto disponibile da: 31-12-9999
Esaurito Avvisami!

Isbn
8849503547
Collana:

"Univ.degli Studi di Salerno Pubblicazioni - Sezione Atti Convegni Miscellanee"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
63
Formato
17x24
Nr. Pagine
352
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
2002
L'idea di promuovere un Incontro di specialisti delle più diverse formazioni culturali, che si esprimono nell'area mediterranea è nata nella mente di chi ha coordinato i lavori da alcune riflessioni emerse all'indomani delle celebrazioni per il Cinquantenario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. È noto che non v'è stata una celebrazione 'corale' da parte della 'universalità ' delle Rappresentanze che siedono nell'ampio consesso delle Nazioni Unite, soprattutto da parte di quei Paesi che vedono tale Dichiarazione come il prodotto di una mentalità giuridica loro estranea, che ha elaborato la categoria dei 'diritti umani' nella prospettiva di una parziale autolimitazione degli Stati nell'esercizio della propria sovranità a favore dell'Uomo, del quale, tuttavia, riconoscono il diritto alla tutela dei diritti fondamentali. Ma tale impostazione di pensiero non può essere condivisa da quei sistemi giuridici, che sono organizzati secondo l'idea teocratica. Secondo tale idea, gli ordinamenti temporali sono visti solo quale proiezioni del Divino, verso il Quale tendono e del Quale sono strumenti. Non di 'diritti umani' è ammesso discorrere, essendo la stessa espressione 'diritti umani' considerata priva di significato, secondo un'idea che si esprime solo in termini di 'doveri umani'. La presente opera intende offrire un contributo alla ricerca di una lingua di comune intendimento nel dialogo volto ad approfondire la conoscenza dei valori che informano le varie componenti del Consesso internazionale.

IL CURATORE

Daniela Piattelli
è professore ordinario presso la Cattedra di Diritto dell'Antico Oriente Mediterraneo della Facoltà di Giurisprudenza di Salerno. Presso la stessa Facoltà ha svolto l'insegnamento di Diritto Pubblico Comparato. Attualmente è rappresentante dell'Università di Salerno presso il Consorzio delle Università del Mediterraneo; è professore di Jus Hebraicum presso la Pontificia Università Lateranense ed è membro del Comitato scientifico di Studia et Documenta Historiae et Juris. Tra le pubblicazioni si segnala: Tradizioni giuridiche d'Israele. All'origine dello 'statuto' del proselita, Torino 1990; An Introduction to the History and Sources of Jewish Law, ed. by N.S. HECHT, B.S. JACKSON, S.M. PASSAMANECK, D. PIATTELLI, M. RABELLO, Oxford 1996; Libertà individuali e sistemi giuridici. Profili storico-giuridici. Oriente antico ed Israele, Torino 1997.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy