NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
1200081000.jpg1200081000.jpg
Giudici a sinistra. I 36 anni della storia di magistratura democratica: una proposta per una nuova politica per la giustizia
SKU: 1200081000
Palombarini Giovanni
23,24 €

Isbn
8849500807
Collana:

"Radicalismo e Riformismo"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
3
Formato
14x21
Nr. Pagine
340
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2000
L'autore ricostruisce i 36 anni della storia di Magistratura Democratica, l'organizzazione dei magistrati progressisti, a partire dalla sua nascita (erano i tempi del centro-sinistra di Aldo Moro e Pietro Nenni), attraverso il '68 e il movimento del '77, la stagione del terrorismo e la nascita del "craxismo", Tangentopoli e la crisi della prima Repubblica, fino alla difficile transizione alla seconda Repubblica. Una storia che, nel descrivere le teorizzazioni e le iniziative dei "giudici a sinistra", consente di vedere più da vicino cos'è stata l'intera magistratura e quali modificazioni l'abbiano interessata nel giro di sette lustri; e quali sono state le ragioni del conflitto fra giurisdizione e politica che, scoppiato agli inizi degli anni Settanta, è cresciuto progressivamente d'intensità fino a divenire centrale nella scena politica ai giorni nostri. È che dunque, a partire dal giudiziario, fornisce dati importanti per una ricostruzione più complessiva della vicenda del Paese nell'ultima parte del secolo.

L'AUTORE

Giovanni Palombarini
(Gorizia 1936), magistrato, è sostituto procuratore alla Procura generale della Repubblica presso la Corte di Cassazione. Dal 1981 è stato prima segretario nazionale, poi presidente di Magistratura Democratica, nelle cui liste è stato eletto al Csm (1990-94). Ha collaborato a varie riviste fra cui Quale Giustizia, Questione Giustizia, MicroMega, Omissis e Diritto, Immigrazione e Cittadinanza.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved