NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
0101199000.jpg0101199000.jpg
I sistemi locali nell'editoria gionalistica il caso della Campania
SKU: 0101199000
Mazzoni Clelia - Rea Andrea
19,63 €

Isbn
8849502451
Collana:
Nr. Volume
26
Formato
17x24
Nr. Pagine
284
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2001
Lo sviluppo di un sistema di giornali locali è avvertita come un'esigenza pressante dalle comunità moderne, che se - per un verso - accettano la collocazione in un contesto sovranazionale, dall'altro tendono a recuperare con sempre maggiore attenzione e sensibilità la cultura del territorio come momento indispensabile per la crescita economica, politica e sociale. Il giornale locale rappresenta in molte nazioni evolute un importante elemento di contatto tra il cittadino e il territorio di riferimento; oltre a svolgere la tradizionale funzione informativa e di servizio, la lettura del giornale locale potenzia il senso di identità e di appartenenza dell'uomo alla comunità con cui si relaziona quotidianamente. Dietro l'innegabile valore della relazione individuo-testata locale si celano però articolate tematiche che rientrano nella vasta disciplina dell'economia d'impresa: il giornale è un sistema aziendale e, in quanto tale, sopravvive e si sviluppa solo a patto di affrontare e risolvere una numerosa quantità di questioni di carattere strategico, commerciale, organizzativo e produttivo. In un'economia come quella attuale, caratterizzata da fenomeni spinti di multimedialità e dalla creazione di strutture imprenditoriali reticolari, l'interpretazione di quanto accade nel sistema dell'editoria locale diventa ancor più complessa. Il volume propone uno schema di lettura dei fenomeni presenti nella filiera dell'editoria locale fondato su impianti generali che in questa occasione sono stati testati sul territorio della Campania, ma che possono essere adoperati anche su aree differenti. Il riferimento è, in particolare, alla definizione delle aree di mercato, ai processi di segmentazione dei lettori, alle possibilità strategiche delle singole testate, alle specificità della struttura economico-patrimoniale nella fase di start-up e di post-entry.

L'AUTORE

Clelia Mazzoni è professore associato di Economia e gestione delle imprese internazionali presso la Facoltà di Economia della Seconda Università degli studi di Napoli. È socio fondatore del giornale economico-finanziario «Il Denaro»; all'interno del gruppo «Il Denaro» si occupa della definizione delle strategie di sviluppo e del coordinamento scientifico dell'area Ricerche e Formazione. È autrice di numerose pubblicazioni sul settore editoriale-giornalistico, sull'analisi strategica dei mercati, sulla gestione delle imprese internazionali e sull'interpretazione sistemica delle relazioni tra imprese e macroambiente.
Andrea Rea è docente dell'Area Marketing della Sda Bocconi, manager e consulente della Valdani Vicari & Associati, socio fondatore e responsabile scientifico di Comunica-learning community di imprese. Ha insegnato in diverse Università italiane ed ha svolto attività di ricerca e consulenza, oltre a varie esperienze manageriali. E autore di numerose pubblicazioni su temi di marketing, strategia, analisi della concorrenza, metodologia della ricerca e creazione d'impresa.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved