1195046000.jpg1195046000.jpg
La storia dei segni matematici - Il processo scientifico nasce quando l'elaborazione delle notazioni diventa un «sistema»
SKU: 1195046000
Iaccarino Bruno
22,00 €

Isbn
8881140357
Formato
13x21
Nr. Pagine
170
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
1995
Iaccarino, con questo libro di storia esce dal campo della ricerca abituale per affrontare un aspetto particolare della storia delle scienze. Si inerpica in una indagine storica di 2500 anni individuando e catalogando, nel loro tempo, quei matematici che hanno inventato l'attuale sistema delle notazioni. Dopo aver incontrato Pitagora, Diofanto, Fibonacci, Paciolo, Tartaglia, Cardano e tanti altri sino a Bool e Peano, l'autore perviene alla conclusione che il sistema dei segni matematici nasce come insieme coordinato (come sistema) nel nostro Paese, nel periodo magnifico del Rinascimento Italiano, per essere poi successivamente trasformato da varie scuole europee in un insieme di segni più efficaci ed immediati che uniti alle leggi della logica contribuiranno, con forza, nel 900 alla costruzione del sistema scientifico attuale, dal quale deriva il sistema tecnico che noi oggi utilizziamo. Non è una comune storia dei grandi matematici; è una storia dei grandi comunicatori scientifici che hanno semplificato il commercio e gli scambi con il sistema posizionale che hanno fornito metodi di controllo e di sviluppo delle imprese, che hanno gettato le fondamenta su cui poggia la scienza attuale. Le notazioni hanno un solo significato. Èforse questo uno dei segreti dello sviluppo scientifico e tecnico del mondo moderno? Senza l'unione delle leggi del pensiero logico con la simbologia matematica avremmo oggi il computer, i sistemi esperti, la robottizzazione? L'autore ci pone di fronte a questi ed a tanti altri quesiti interessanti, quesiti inseriti nella vita e nelle opere di questi grandi uomini di cui oggi usiamo disinvoltamente il +, il -, la x, la radice quadrata ecc., senza conoscere le fatiche e le lotte a cui dovettero soggiacere questi grandi ricercatori, per affermare le loro idee.

L'AUTORE

Bruno Iaccarino è stato presso la « Ecole des hautes studies commerciales des Paris » ed ha lavorato con Alitalia e Arthur Andersen prima di approdare all'IMI di Roma nel 1969. Attualmente è Responsabile del Coordinamento e del Controllo dei Fidi del Gruppo IMI. Dal 1990 insegna a Napoli «Management Strategico e Sviluppo Organizzativo» alla Scuola di specializzazione dell'Università Navale. Numerose sono le pubblicazioni in Finanza Aziendale scritte assieme al Prof. Antonio Romano con il quale è fondatore di una teoria per il monitoraggio aziendale. Collabora con articoli di carattere scientifico alla Rassegna Economica del Banco di Napoli e alla rivista « Bancaria » dell'ABI.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy