0103594000.jpg0103594000.jpg
I terrori della notte ovvero un discorso sulle apparizioni
SKU: 0103594000
Nashe Thomas
15,00 €

Isbn
8849505469
Formato
13x21
Nr. Pagine
112
Mese Pubblicazione
Maggio
Anno Pubblicazione
2002
I terrori della notte, apparso in Inghilterra nel 1594, è un singolare 'racconto' vivace e inquietante, in cui viene narrata un'apparizione satanica e fantasmagorica avuta, in un clima uggioso e melanconico, da un gentiluomo malato, che poco dopo muore. La vicenda è collocata all'interno di una mobilissima riflessione sulla melanconia, sui sogni che essa provoca, sulla veridicità dei sogni stessi e sulla loro capacità o meno di prevedere il futuro. L'autore, che sembra assegnare all'io narrante un atteggiamento incredulo, ma non troppo, è Thomas Nashe, un brillante scrittore, polemista, drammaturgo, contemporaneo di Shakespeare, di cui possediamo già altre opere in italiano: Il viaggiatore sfortunato (1972) e Un piatto di lenticchie (1994).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy