0387110000.jpg0387110000.jpg
Omero
SKU: 0387110000
de Romilly Jacqueline
16,00 €

Collana:

"Esi/ Che so?"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
22
Formato
11x17
Nr. Pagine
120
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1987
«Chiunque riprenda il testo di Omero, ancor oggi, difficilmente resiste a questasemplicità immediata, eppur sfumata, a questa vita splendente eppur crudele, a questi racconti pieni di cose meravigliose, eppur così umani». L'Iliade e l'Odissea occupano un posto speciale nella letteratura mondiale. I lirici greci, gli autori delle tragedie, gli storici se ne sono nutriti e le hanno imitate. Il loro testo è servito di base all'educazione in Grecia. Gli eroi dei due poemi sono poi passati nel mondo moderno, e qui essi hanno ispirato altre opere, allusioni, sogni poetici e riflessioni morali; sono diventati personaggi familiari a tutti e capaci di incarnare, a seconda dei casi, questa o quella idea dell'uomo. Continuano, dunque, a vivere ed a cambiare.

L'AUTORE

Jacqueline de Romilly, è professore al Collège de France. Ha insegnato nell'Università di Lille, è membro dell'Institut e di numerose accademie. Insigne filologa e storica della letteratura greca ha curato un'importante edizione critica di Tucidide per « Les Belles-Lettres » (1953-1968) ed è autrice di molti e significativi saggi. Tra gli altri: La tragèdie grecque³ (Paris 1982); La loi dans la pensÈ e grecque, des origines à Aristote (Paris 1971); Problèmes de la dèrnocratie grecque (Paris 1975); Magic and Rhetoric in ancient Greece (Harward 1976); La douceur dans la pensÈ e grecque (Paris 1979); Prècis de Littèrature grecque (Paris 1980).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy