0198469000.jpg0198469000.jpg
La schiavitù nella società e nella cultura antica attraverso testimonianze degli scrittori greci e latini
SKU: 0198469000
Postiglione Anacleto
31,00 €

Isbn
8881146770
Formato
17x24
Nr. Pagine
242
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
1998
L'opera, che offre un quadro vario e avvincente della schiavitù nella società e nella cultura greco-romana, vede la luce in coincidenza con la decisione dell'UNESCO di celebrare ogni anno, a partire dal 1998, la giornata internazionale in ricordo della schiavitù negra e della sua abolizione, rivelando anche' per questo fatto una singolare attualità . Per ricostruire in tutti i suoi aspetti il fenomeno schiavistico nel mondo antico, destinato a rinnovarsi nelle colonie del Nuovo Mondo, si è fatto ricorso alla testimonianza diretta delle fonti storiche, giuridiche e letterarie. L'asservimento dell'uomo nelle sue forme più svariate non ha conosciuto e non conosce frontiere di spazio o di tempo. Per quanto lontane e diverse, la storia antica e la storia moderna non possono fare a meno di confrontarsi sul problema cruciale della schiavitù e della libertà e di interrogarsi sul fondamento stesso della propria civiltà .

L'AUTORE

Anacleto Postiglione, ordinario di lingue e letterature classiche, ha pubblicato, oltre a varie raccolte di autori latini, Pagani e cristiani, Romani e barbari nella crisi del inondo antico (1976); Manumissio non facit liberarum. Genesi e sviluppo di un 'idea (1988); «Humana condicio» da Cicerone a Seneca (1990); Plutarco, L'amore fraterno. L'amore per i figli, nel Corpus Plutarchi Moralium (1991).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy