0294177000.jpg0294177000.jpg
Etica della volontà pura
SKU: 0294177000
Cohen Hermann
37,20 €
Prodotto disponibile da: 31-12-9999
not available Notify Me

Isbn
8871048369
Collana:

"Diritto e Cultura"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
10
Formato
17x24
Nr. Pagine
LXIV+462
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1994
Vede la luce in questa Collana la prima traduzione in lingua straniera dell'opera più compiuta e complessa che la filosofia neokantiana abbia dedicato ai problemi etico-sociali. Grazie ad essa, Kelsen scriveva di aver «potuto raggiungere il decisivo punto di vista epistemologico a partire dal quale soltanto era possibile considerare in maniera corretta i concetti di Stato e di diritto». Anche se si tratta di un riconoscimento che non può essere accolto acriticamente, è tuttavia certo che l'elaborazione del formalismo etico proposta da Cohen, soprattutto riguardo al concetto di volontà , costituisce un apporto importante alla comprensione delle implicazioni teoriche pii't generali dello stesso formalismo giuridico. Con questo, l'Etica della volontà pura è anche un ricco, e intricato argomentare a favore di un irriducibile modo etico della ragione conoscitiva, il solo che sembri a Cohen garantire la piena fondatezza, e quindi il dovere, dell'impegno a vivere nella platonica città .

L'AUTORE

Hermann Cohen
(Coswig 1842-Berlino 1918) il fondatore della Scuola di Marburgo e primo esponente del neokantismo tedesco. La sua prima monografia dedicata alla Kants Theorie der Erfahrung (1871; trad. it. Milano, 1990) ha segnato un momento epocale negli studi dedicati a Kant. Sono poi seguiti Kants Begründung der Ethik (1877) e Kants Begrindüng der Asthetik (1889). Nel «Sistema di filosofia», costituito dalla Logik der reinen Erkenntnis (1902), dall'Ethik das reinen Willens (1904) e dall'Asthetik des reinen Gefühls (1912), Cohen ha poi sviluppato la sua concezione della filosofia come indagine sulle forme trascendentali che rendono possibile la fisionomia della cultura. Postuma è comparsa la Religion der Vernunft aus den Quellen des Judentums (1919) che ripropone, su un terreno consapevolmente diverso da quello della conoscenza scientifica, ma ancora «critico», il problema di unire natura ed eticità .
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy