0203321000.jpg0203321000.jpg
Comunicazione e politica dinamiche e anomalie della videopolitica
SKU: 0203321000
Aghemo Alberto - Ianneo Francesco - Sabatini A.G.
16,00 €

Isbn
8849505442
Collana:
Nr. Volume
21
Formato
13x21
Nr. Pagine
120
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
2002
L'ampia diffusione dei mezzi di comunicazione, a seguito dello sviluppo dell'informatica, ha posto all'attenzione anche della filosofia politica il problema dei riflessi nella formazione di una società fortemente caratterizzata dall'informazione. La questione della creazione del consenso come elemento centrale della gestione democratica dello Stato si è trovata di fronte non solo al peso strumentale che i media esercitano sulla pubblica opinione, ma anche al cospetto dell'influenza che essi esercitano sulla vita dei partiti devitalizzati dall'ideologia e costretti a trovare forme di propaganda in sintonia con le forme e con la natura dei nuovi mezzi di comunicazione. Si è generato un dibattito sul potere dei media che finisce con l'investire la natura stessa della rappresentanza politica dando luogo a problematiche piuttosto complesse che hanno come punto di riferimento il rapporto tra informazione e potere. I saggi pubblicati in questo volume esplorano le problematiche più rilevanti di questo rapporto.

GLI AUTORI

Alberto Aghemo
è laureato in Lettere ed attualmente lavora all'Ufficio Stampa della Consob, Commissione Nazionale per le Società e la Borsa. Ha tenuto corsi su sistemi organizzativi aziendali presso la Facoltà di Economia della LUISS e svolge attività didattica presso la Scuola di Specializzazione in Analisi e Gestione della Comunicazione dell'Università Tor Vergata di Roma su «Scienza dell'Opinione Pubblica». Ha pubblicato diversi saggi sui temi dell'informazione.
Francesco Ianneo è dottore di ricerca presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università «Tor Vergata» di Roma. Si occupa di nuove tecnologie dell'informazione con particolare attenzione alle modalità di diffusione delle nuove tendenze nel contesto digitale. Ha pubblicato diversi saggi, tra cui Meme. Genetica e virologia di idee, credenze e mode (Ed. Castelvecchi, 1999) e con A.G. Sabatini, Le nuove frontiere della mente (Newton Compton, 1990).
Angelo G. Sabatini è Presidente della «Scuola di specializzazione in analisi e gestione della comunicazione» dell'Università di Roma «Tor Vergata», dove insegna «Scienza politica». Precedentemente ha insegnato filosofia morale e filosofia politica. È direttore de «Il Cannocchiale» (ESI) e di «Tempo Presente - Rivista mensile di cultura». Ha pubblicato tra l'altro, Ragione e tecnica. Note sul pensiero strumentale (Carucci, 1970), Nietzsche e la politica (con altri autori, ESI, 1982), Il giovane Nietzsche, (ESI, 1984) e Nietzsche. L'umana storia di un superuomo (Newton Compton, 1995).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy