NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Leopoldo e il treno
SKU: 0891111000
Giuntini Andrea
44,00 €

Isbn
9788871043251
Collana:
"Facoltà di Economia dei Trasporti e del Commercio Internazionale, Istituto Universitario Navale"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
4
Formato
17x24
Nr. Pagine
340
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
1991

La storia economica ottocentesca del Granducato di Toscana vanta ottime opere, ma pochi si sono interessati alle ferrovie, argomento invece sul quale si sviluppò un vivace dibattito. Il libro ripercorre lo snodarsi delle vicende ferroviarie nello stato preunitario toscano, giungendo fino all'alba della costituzione del Regno d'Italia, soffermandosi con la massima attenzione sia sulle questioni politiche, sia su quelle economiche.

L’AUTORE

Andrea Giuntini (Rimini 1955), laureato in Economia e Commercio con una tesi in Storia Economica Contemporanea, si è interessato prevalentemente di trasporti e vie di comunicazione, di problemi energetici e di servizi pubblici e della storia del Granducato di Toscana nel XIX secolo. È dottore di ricerca in Storia Economica.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved