Economia keynesiana ed economia del disequilibrio
SKU: 0884035000
Mareschi Rosa Maria
21,00 €

Collana:
"Università di Bari - Pubblicazioni della Facoltà giuridica Scienze Politiche"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
5
Nr. Pagine
164
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
1984

Dall'attuale dibattito critico sulle impostazioni di teoria keynesiana sono emersi recenti tentativi di colmare la frattura tutt' ora esistente tra analisi microeconomica e analisi macroeconomica. Il presente studio affronta criticamente i pretesi innesti innovativi che, in particolare, la cosiddetta teoria del disequilibrio avrebbe apportato al tema e ne delimita con puntualità gli apporti euristici, rivalutando nel contempo.la necessità di una interpretazione di Keynes attraverso Keynes più che attraverso i suoi epigoni. Il contributo centrale di questo saggio consiste nell'attribuzione di valore catalitico ad una qualificazione particolare dell'interdipendenza tra i fenomeni, come veicolo efficace di integrazione tra i diversi livelli di astrazione dell'analisi economica.

L'AUTORE
Rosa Mar
ia Mareschi, ricercatore confermato presso la Facoltà Giuridica dell'Università di Bari, ha al suo attivo numerosi contributi in tema di analisi input-output, di teoria della distribuzione del reddito e di teoria monetaria; ha svolto inoltre approfondite indagini sulla struttura finanziaria in connessione con i processi di sviluppo del Mezzogiorno.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy