Aree metropolitane e urbane in chiave funzionalista
SKU: 0996046000
Vitali Ornello
36,00 €

Isbn
9788881143151
Collana:

"Ambiente e Sviluppo Urbano"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
3
Nr. Pagine
XII+266
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
1996

Quali sono i territori costituenti due delle massime e consolidate aree metropolitane del nostro Paese, cioè quelle di Roma e di Napoli, e l'area urbana di Rimini, in rapido sviluppo? Un tentativo di risposta, tuttavia molto argomentato e di sicuro interesse, è contenuto in questo volume che non fornisce soltanto «ricette» di tipo quantitativo, ma affronta la complessa questione inquadrandola nell'ambito del modo funzionalista di pensare al territorio. Si lasciano così cadere categorie come quelle dell'omogeneità fisica della regione naturale, che pure esercita ancora un suo fascino, e della più stemperata e incerta omogeneità della regione classica, legata come è ad opinabili criteri sociali ed economici, mentre si adotta la concettualizzazione della regione funzionale, in accordo con l'evoluzione degli studi regionali in senso strutturalista. L'impiego del modello matematico-probabilistico proposto, di cui si discutono le ipotesi di base, ma anche la flessibilità e l'operatività, conduce a risultati che consentono di pensare in modo nuovo al rapporto uomo-ambiente delle tre aree individuate. Urbanisti, sociologi, geografi, demografi, economisti del territorio possono così cogliere l'occasione di confrontare le proprie acquisizioni con quelle desumibili dall'aver considerato le interazioni ed i legami diretti ed indiretti che si producono fra i diversi insiemi di interni gravitazionali.

L'AUTORE
Ornello Vitali è direttore del Dipartimento di Teoria economica e metodi quantitativi per le scelte politiche dell'Università di Roma «La Sapienza»; è titolare della cattedra di Statistica economica ed insegna Statistica alla LUISS. Fra le molte pubblicazioni, si ricordano: Aspetti dello sviluppo economico italiano alla luce della ricostruzione della popolazione attiva, 1970; La crisi italiana: il problema della popolazione, 1976; L'evoluzione rurale-urbana in Italia, 1983; Caratteristiche strutturali della popolazione e delle abitazioni in Italia, 1987; Cambiamenti demografici ed urbanizzazione, 1992; Il terremoto politico del 1994, dal governo Berlusconi alla dissociazione di Bassi, 1994.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy