NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
0792456000.jpg0792456000.jpg
Codice internazionale dei diritti del minore
SKU: 0792456000
Saulle Maria Rita
53,00 €

Isbn
8871044355
Collana:

"Scienze del diritto e dell'economia"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
5
Formato
17x24
Nr. Pagine
594
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1992
Il codice internazionale dei diritti del minore si propone di colmare una lacuna esistente in Italia in questo settore, non essendo ancora rinvenibile una raccolta di normativa internazionale in materia. Circa i criteri che hanno ispirato il codice, si è pensato innanzitutto di raccogliere le più importanti convenzioni internazionali, a carattere multilaterale, riguardanti comunque la condizione minorile, anche nel caso in cui l'Italia non abbia ratificato o aderito ad esse. Inoltre sono stati riprodotti i più importanti strumenti internazionali dello stesso carattere, non vincolanti gli Stati, i quali presumibilmente formeranno la base della creazione di norme internazionali, o consuetudinarie o pattizie.

L'AUTORE

Maria Rita Saulle è professore ordinario di organizzazione internazionale presso l'Università di Roma « La Sapienza » ed è stato professore di diritto internazionale presso la Facoltà di Economia dei Trasporti e del Commercio Internazionale dell'Istituto Universitario Navale di Napoli, dove insegna tuttora diritto delle Comunità Europee. È stata docente stabile presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Roma. In precedenza, dal 1969 al 1980, ha insegnato, con la qualifica di professore incaricato, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma. È autrice di varie monografie riguardanti il campo del diritto internazionale pubblico e privato, nell'organizzazione internazionale e nel diritto comunitario, nonchè di un corso universitario di raccolte di documenti e di numerosissimi articoli e saggi. Ha partecipato per conto del governo italiano a varie conferenze internazionali ed ha negoziato, rappresentando l'Italia, alle Nazioni Unite la convenzione per i Diritti del bambino. Viene consultata, in qualità di «esperta», dalle Nazioni Unite e dalla Comunità Europea su questioni giuridiche di particolare rilievo; è presidente del Comitato « Comunicazione » della Commissione Nazionale UNESCO.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved