NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
7910054100.jpg7910054100.jpg
Le zone di pesca: regime, strutture, funzione
SKU: 7910054100
Tufano Maria Luisa
34,00 €

Isbn
9788849519990
Collana:

"Universitàdegli Studi di Napoli « Parthenope ». Dipartimento Giuridico"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
4
Formato
17x24
Nr. Pagine
264
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2009
Utilizzate inizialmente dagli Stati costieri per affermare lo sfruttamento esclusivo delle risorse alieutiche, le zone di pesca tendono a configurarsi come un valido strumento di governance che, attraverso la conciliazione di interessi economici, sociali e ambientali, può colmare il vuoto di regolamentazione che le forme di cooperazione tradizionali (in particolare le Organizzazioni Regionali di Pesca), soprattutto in mari caratterizzati da condizioni morfologiche, ecosistemiche e politiche complesse come il Mediterraneo, non sono riuscite a risolvere e può garantire, al tempo stesso, un sistema sostenibile.

IL CURATORE
Maria Luisa Tufano
è ordinario di diritto internazionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli «Parthenope». E' autrice di due monografie dal titolo I trasporti terrestri nella CEE (1990) e La c.d. eccezione di invalidità degli atti comunitari (1996); ha curato la pubblicazione di due volumi: Cantiere Europa: le Riforme istituzionali dell'Unione (2003) e La crisi dell'Unione Europea. Problematiche generali e verifiche settoriali (2006); ha scritto numerosi articoli su temi di diritto internazionale e di diritto dell'Unione europea.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved