NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Reti d'imprese e rapporti di lavoro
SKU: 7617135170
Mocella Marco
36,00 €

Isbn
9788849534566
Collana:

"Quaderni de « Il diritto del mercato del lavoro »" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
17
Formato
17x24
Nr. Pagine
316
Mese Pubblicazione
Febbraio
Anno Pubblicazione
2018

In un mutato contesto economico globalizzato, la risposta più efficiente del sistema produttivo per fronteggiare la concorrenza delle produzioni nei paesi a basso costo e rispondere alle inadeguatezze riscontrate nel modello della grande fabbrica fordista viene identificata nelle reti di imprese. Nel panorama europeo, l’Italia è l’unico paese ad aver regolato il contratto di rete fin dal 2009, sebbene soltanto dal 2013 sono stati disciplinati anche due aspetti del rapporto di lavoro in rete, la codatorialità e l’assunzione congiunta. Lo svolgimento della prestazione lavorativa all’interno di un contesto reticolare determina tuttavia un diverso atteggiarsi di alcuni obblighi del lavoratore e una peculiare modalità di esercizio dei poteri datoriali, anche sotto il profilo dei rapporti collettivi (contrattazione collettiva e sciopero, in primo luogo). Il volume analizza le particolarità del rapporto di lavoro nelle reti di impresa. L’analisi del rapporto di lavoro nelle reti di impresa costituisce una opportunità da cogliere per la dottrina giuslavorista al fine di recuperare il ruolo fondamentale del diritto del lavoro in chiave non solo protettiva per il prestatore ma di strumento imprescindibile per l’imprenditore che voglia esercitare più utilmente i propri poteri ed il proprio ruolo, restituendo alla materia quell’importanza oggi offuscata da un ruolo troppo spesso ancillare rispetto all’economia.

L'AUOTRE
Marco Mocella è ricercatore universitario di Diritto del Lavoro nell’Università degli Studi del Sannio e ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a professore associato. È autore di due monografie (Impresa artigiana e diritto del lavoro, ESI, 2005 e Specialità e autonomia nel rapprto di lavoro degli autoferrotranvieri, ESI, 2012). Membro del Comitato di Redazione della rivista «Il diritto del Mercato del Lavoro» e «Il diritto dell’Agricoltura», è autore di numerosi saggi su riviste italiane e straniere e ha collaborato a numerosi volumi collettanei su tematiche di diritto del lavoro e sindacale.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved