NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Pegno non possessorio: uno studio su oggetto della garanzia e poteri del creditore
SKU: 7419095190
Occorsio Vittorio
25,00 €

Isbn
9788849539967
Collana:

"Cultura giuridica e rapporti civili" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
28
Formato
16X23
Nr. Pagine
192
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2019

La disciplina del pegno non possessorio ha introdotto una nuova forma di garanzia reale tipica che si differenzia notevolmente dal pegno comune. Le novità di maggior impatto sistematico riguardano la definizione dell’oggetto e dell’opponibilità della garanzia, che ne ancorano l’efficacia alla data della costituzione della garanzia, sebbene in quel momento non siano presenti nel patrimonio del concedente i beni dati in garanzia né altri di pari valore, sulla falsariga della floating charge anglosassone, modalità sinora inedita anche nelle forme più avanzate di pegno rotativo o di pegno su beni futuri od omnibus. Inoltre, questa forma di garanzia concede al creditore dei poteri che rendono prontamente realizzabile la garanzia, mediante una positivizzazione del patto marciano nonché tramite la possibilità di locare il bene a terzi senza doverne necessariamente acquistare la proprietà.

L'AUTORE
Vittorio Occorsio è professore associato di Diritto Privato all’Università Mercatorum e notaio in Roma.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved