NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
0702982000.jpg0702982000.jpg
Casi e questioni di diritto privato - I. Le nozioni preliminari
SKU: 0702982000
Panza Giuseppe
21,00 €

Isbn
8849503539
Formato
17x24
Nr. Pagine
272
Mese Pubblicazione
Aprile
Anno Pubblicazione
2002
Questo volume raccoglie una serie di tematiche svolte nel corso di Istituzioni di diritto privato tenuto presso la sede di Taranto dell'Università di Bari nell'anno accademico 2000-2001. Tutti gli argomenti affrontati vertono sulla materia delle fonti e vengono trattati con metodo casistico corredato dal commento dei vari autori che, muovendo dalla puntualizzazione della fattispecie concreta, analizzano criticamente le motivazioni delle singole decisioni annotate. Si è reso così possibile un approccio più immediato e consapevole al problema delle fonti che, specie nell'ultimo decennio, ha subito una profonda trasformazione sia per l'intervenuta riforma del c.d. diritto internazionale privato; sia per l'avvertita esigenza di ridisegnare i rapporti tra legislazione statale e regionale; sia, infine ed a tacer d'altro, per la ormai ponderosa mole degli interventi comunitari che impongono una progressiva e consistente cessione di quote di sovranità da parte del nostro ordinamento. Naturalmente, accanto a queste per così dire nuove problematiche, trovano spazio altre tematiche tradizionali, non per questo però meno attuali e delicate, inerenti i rapporti tra diritto ed etica, equità , usi e consuetudine, contratti collettivi di lavoro, regole deontologiche, al fine di fornire un quadro complessivo delle fonti il più esaustivo possibile. Va detto, infine, che il disegno inaugurato da questa prima raccolta è quello di proseguire nella redazione di quaderni destinati ai vari libri del codice civile.

L'AUTORE

Giuseppe Panza è Ordinario di Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bari. Ricopre, altresì, in qualità di incaricato, l'insegnamento di istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza di Taranto e la Facoltà di Economia di Lecce. Ha ricoperto in passato gli incarichi di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Economia e Commercio dell'Università di Bari, di Diritto Industriale presso la Facoltà di Giurisprudenza di Lecce, di Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza di Foggia e di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università S. Pio V di Roma. È autore di numerose pubblicazioni monografiche tra le quali si ricordano: Buona fede e buon costume, Napoli 1973; Contributo allo studio della prescrizione, Napoli 1984; La funzione sociale dell'acquisto mortis causa, Bari 1997; oltre a numerosi altri scritti minori.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved