7409A08XL0.jpg7409A08XL0.jpg
Lineamenti di diritto civile italoeuropeo - Dal mercato alla persona
SKU: 7409A08XL0
Caterini Enrico
28,00 €

Isbn
9788849519334
Collana:

"Univ.degli Studi della Calabria Facoltà di Economia - Quaderni Dip. Scienze Giuridiche"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
22
Formato
17x24
Nr. Pagine
224
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
2010
Il diritto civile contemporaneo ricalca l'impronta degli interessi patrimoniali autopoietici e della Carta dei valori degli ordinamenti e l'ordinamento costituzionale imprime i suoi princìpi e caratteri fondativi all'insieme degli strumenti giuridici. Le distinzioni concettuali mutano all'affermarsi di principi fondativi i quali migrano in e da ordinamenti posti in una dialettica congiuntiva finalizzata ad una convergenza non omologante. E' questo il processo che restituisce agli ordinamenti un ordinamento governato dai medesimi princìpi irradiati nella specificità dei singoli sistemi. Tali principi costituiscono il patrimonio giuridico comune capace di traslitterare assumendo di volta in volta la conformazione più adeguata al singolo sistema. In sintesi, ad una grande orditura comune si susseguono medie e piccole orditure variabili. Il processo di europeizzazione in detta nuova conformazione non è composto soltanto dall'apparato normativo, un ruolo decisivo è svolto dalle prassi; gli interpreti sono i principali manipolatori della materia giuridica e i migliori edificatori di un ordinamento che coniuga princìpi e diversità . Non è tanto questione di «multilivello» delle fonti, ma di circolarità - discensionale e ascensionale - dei princìpi e di rispetto delle specificità . La questione del difetto di democraticità europea non si declina soltanto nella dimensione verticale delle istituzioni ma anche in quella orizzontale del funzionamento del mercato e dei rapporti civili: v'è una questione democratica nel procedimento e rapporto contrattuale, familiare, associativo, societario, reale, successorio, e v'è altresì nel processo come rafforzativo del contraddittorio e della difesa in termini di effettività . E' centrale la ridefinizione della grande orditura dei princìpi generali dell'ordinamento italoeuropeo.

L'AUTORE
Enrico Caterini
è ordinario di Istituzioni di diritto privato nel corso di giurisprudenza dell'Università della Calabria.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy