Dall’assimilazione desiderata all’identità rivendicata. Ascesa e crisi del modello francese di integrazione di fronte all’inedita sfida del multiculturalismo
SKU: 75181561813
Grosso Enrico
19,99 €

Nr. Pagine
20
Formato
PDF

La Francia ha accreditato per decenni un modello di integrazione definito «assimilazionista», che si è voluto espressamente contrapporre all’opposto modello «multiculturale» (o «segregazionista»), proprio di altri Paesi come la Gran Bretagna. La realtà è più complessa. Lo scritto esamina l’evoluzione delle politiche di integrazione promosse in Francia nel corso del tempo, a partire da una ricostruzione delle specificità storiche che caratterizzano il rapporto di quel Paese con il fenomeno migratorio, e descrive le profonde trasformazioni che il c.d. modello «assimilazionista» ha subito nell’ultimo trentennio, in conseguenza delle nuove sfide che l’opposta impostazione «multiculturalista» ha mosso al mito tradizionale secondo cui l’accesso all’identità francese fosse un obiettivo desiderato, coltivato e da conquistare con fierezza e orgoglio da parte degli immigrati. L’acceso dibattito tuttora in corso tra possibili modelli di integrazione è lo specchio di una serie di nodi irrisolti nell’elaborazione del modello di società che si immagina per il futuro e segna profondamente le divisioni e le vere e proprie fratture che stanno sempre più indebolendo la coesione sociale.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy