Problemi di struttura della nuova disciplina penale delle false comunicazioni sociali
SKU: 9917211008
De Lia Andrea
20,99 €

Formato
PDF
Nr. Pagine
21
Estratto Rivista

Rivista di diritto dell'impresa 2/2017

Vai alla Rivista

Il contributo analizza le fattispecie di false comunicazioni sociali alla luce della recente riforma operata dalla l. 27 maggio 2015 n. 69, e della giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione che si è originata sul testo della novella. Dopo una breve ricostruzione della «storia» della disciplina penale di questo tipo di falso, vengono presi in esame i problemi interpretativi ed applicativi della disciplina attuale. Tra le questioni più importanti vi è quella della punibilità del falso valutativo nell’ambito del bilancio, e del concetto di «fatti materiali rilevanti».

The paper analyzes the false corporate communications crimes in the light of the recent reform operated by Law 27 May 2015 n. 69, and decisions of the Supreme Court about the new text. After a brief reconstruction of the «history» of the criminal legislation of this type of false, are taken into consideration the problems of interpretation and application of the current rules. One of the most important questions is the punishment of the false evaluation, and the concept of «relevant material facts».

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy