Lo sport italiano nel contesto internazionale
SKU: 9918272004
Indraccolo Emanuele
31,99 €

Nr. Pagine
16
Estratto Rivista

Rassegna di diritto ed economia dello sport 2/2018

Formato
PDF

Il contributo analizza la struttura organizzativa dello sport a livello nazionale e internazionale, soffermandosi specificamente sui complessi rapporti fra regole sportive e norme dell’ordinamento generale. L’approccio alle problematiche trattate risente del rifiuto delle teorie della pluralità degli ordinamenti, spesso utilizzate per spiegare la dimensione normativa del fenomeno sportivo. L’indagine muove da una visione unitaria dell’ordinamento giuridico: quest’ultimo è composto da una pluralità di fonti, fra le quali, nel settore di interesse, notevole rilevanza assumono le regole poste dagli enti di governo dello sport. La riflessione si concentra, inoltre, sulla corretta interpretazione del principio di specificità dello sport, previsto dall’art. 165 TFUE, il quale viene considerato un’espressione del principio di sussidiarietà. L’illustrazione dei rapporti gerarchici fra i diversi enti di governo dello sport risente di queste premesse di metodo, in ragione del controllo di meritevolezza, necessario per ciascuna regola sportiva. Si propone, in chiusura, una rilettura della diffusa locuzione ‘diritto globale dello sport’: quest’ultima è ritenuta certamente idonea a descrivere il fenomeno sportivo sul piano sociale ed economico, ma non è utile a spiegarne la dimensione normativa.

The paper examines the organizational structure of sport, both at a national and international level, focusing on the complex connections between the sporting rules and the general ones. The analysis is based on a unified vision of the whole legal system, which is composed of several sources. In particular, within the sporting sector, the rules laid down by sporting governing bodies are of paramount importance. In this context, the essay concentrates on an appropriate interpretation of the concept of the specific nature of sport (recognized by Article 165 TFEU), which is regarded as an expression of the principle of subsidiarity. In the end, a reinterpretation of the widespread phrase ‘global sports law’ is proposed. This expression is considered suitable for describing the sporting phenomenon from a social and an economic standpoint, but it is not useful to explain its regulatory dimension.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy