La riforma del Terzo settore e l’attività sportiva
SKU: 9918272001
Gambino Alberto Maria
13,99 €

Nr. Pagine
7
Estratto Rivista

Rassegna di diritto ed economia dello sport 2/2018

Formato
PDF

Il lavoro analizza la riforma del Terzo settore introdotta con d.lg. 3 luglio 2017, n. 117. In particolare, dopo aver richiamato i vari attori del Terzo settore il contributo illustra gli effetti della specifica collocazione dello sport nel Terzo settore, e le motivazioni di policy per l’inserimento delle ASD e SSD nel registro del Terzo settore. Viene, infine, specificato lo ius soli sportivo e il suo impatto per l’integrazione dei minori all’interno della società e per lo sviluppo della loro personalità.

The paper analyzes the Third Sector Reform introduced by d.lg. 3 July 2017, n. 117. In particular, after recalling the various actors of the Third Sector, the effects of the specific position of sport in the Third Sector and the policy reasons for the ASD and SSD inclusion in the Third Sector register are illustrated. In conclusion, the analysis focuses on the sporting «ius soli» and on its impact on the integration of minors into society and on the development of their personality.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy