Errori sistematici nei processi decisionali: il caso degli arbitri del campionato italiano di calcio di Serie A
SKU: 9913272008
Trequattrini Raffaele - Battista Mirella
32,99 €

Nr. Pagine
33
Formato
PDF

Il lavoro mira a verificare tre tipologie di errori nei processi decisionali degli arbitri di calcio: per mancato intervento o per intervento sbagliato; a favore delle squadre che giocano in casa o di quelle che giocano in trasferta; a favore delle grandi o delle piccole squadre. La scelta degli errori dipende dalla loro riconducibilità alla casistica della c.d. «euristica dell’omissione», in base alla quale le persone tenderebbero a interpretare un atto di omissione (un mancato intervento) come meno intrusivo e potenzialmente meno dannoso rispetto a un atto di commissione (l’effettuazione di un intervento), sebbene le conseguenze di tali atti possano rivelarsi le medesime. La verifica sperimentale, condotta attraverso l’utilizzo di una nota tecnica statistica, ha fornito responsi non univocamente interpretabili. L’Autore rileva come la sperimentazione effettuata presenti per altro limiti legati alla fonte delle informazioni, alla tecnica statistica utilizzata e alla numerosità e significatività del campione preso a riferimento. Sebbene il risultato non confermi a pieno l’idea dell’esistenza di errori sistematici dovuti all’euristica dell’omissione, si analizzano i possibili strumenti di natura tecnologica e organizzativa in grado di ridurre il rischio derivante dalla predisposizione psicologica in esame.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy