NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
L’agente di calciatori: natura e ragioni
SKU: 9908172001
Stella Richter Mario
9,99 €

Nr. Pagine:
10
Formato:
PDF

Il travagliato iter legislativo che ha accompagnato l’emanazione del “Regolamento agenti” del 4 gennaio 2007, entrato in vigore il 1° febbraio 2007 consente all’autore di soffermarsi su questioni di carattere generale che appaiono pregiudiziali alla scelta regolamentare. Innanzitutto è affrontato il problema relativo alla natura giuridica del rapporto che lega l’agente al calciatore per evidenziale il suo ruolo che non è di semplice procuratore ma di collaboratore del giocatore professionista che, in virtù della conclusione del rapporto negoziale tipico (di cui al Regolamento della F.I.G.C.), si impegna a promuovere e curare la conclusione di contratti di prestazione sportiva. In secondo luogo, viene in luce la problematica concernente la natura dell’attività nella consapevolezza che detta attività può essere anche svolta in forma imprenditoriale. Infine, un accenno doveroso, alla figura dell’agente di società, mette in risalto le questioni connesse al fenomeno societario.

The lengthy and problematic approval process of the «Agents Regulation» (4 January 2007) which came into force 1 February 2007 provides a focus for the discussion of obstacles to regulation. The first element is the legal nature of the relationship between agent and footballer. The agent does not simply procure contracts but collaborates with the professional player who commits himself to promoting and closing contracts as a result of the typical negotiated contract set out in F.I.G.C. regulations. A second element is that professional sporting activity can also be carried out by an entrepreneur. The paper also briefly discusses the role of the club agent in club activities.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved