Codice civile e dispersione legislativa
SKU: 9914305010
Russo Jorge Rodríguez
39,99 €

Nr. Pagine
40
Formato
PDF

Nel presente lavoro si analizzano il c.d. processo di decodificazione del diritto privato e le tendenze di modernizzazione che si registrano nel diritto comparato nel XXI secolo. In particolare in Uruguay, dall’entrata in vigore del Codice, il diritto civile si è evoluto sia per gli impulsi di nuovi valori di significatività delle norme, che per le istanze di varie modifiche legislative. La costante reinterpretazione delle sue norme ad opera della dottrina e della giurisprudenza ha permesso la sua permanente attualizzazione, grazie agli attributi di generalità e astrazione delle norme che contiene. La frammentazione normativa e i difetti di tecnica legislativa nelle ultime decadi sono stati molto significativi, poiché erodono progressivamente la coerenza e l’armonia del sistema, e ciò induce ad interrogarsi se si debba proseguire in questo processo di successive sostituzioni, deroghe e incorporazioni di norme speciali o, al contrario, se sia giunto il momento di pensare ad una riforma del Codice che permetta la riorganizzazione e la risistemazione del diritto privato. In questo contesto, la sfida di una riforma, che risponda a determinati paradigmi ed esprima certi princípi e valori, comporta un complesso lavoro, che coinvolge questioni quali l’opportunità di unificare il diritto privato e la convenienza di incorporare al Codice norme sui consumatori, come è avvenuto in altri sistemi dell’America e dell’Europa.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy