NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
La legge e il tempo: eccezionalità e transitorietà
SKU: 9913205001
Carusi Donato
9,99 €

Nr. Pagine:
10
Formato:
PDF

Diritto e tempo sono sempre stati in relazione ambigua. Alle regole del diritto privato si è spesso pensato come regole eterne. Specialmente nei Paesi di civil law si pensa alla legge, finché essa è in vigore, come rivolta al futuro nella sua interezza. Di qui il difficile rapporto della scienza giuridica con la varia fenomenologia delle norme temporanee. L’articolo discute di queste difficoltà tenendo in considerazione sia l’“accelerazione” del tempo nell’epoca presente, sia la stretta relazione tra la legge giuridica e il principio di eguaglianza.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved