NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Diritto di recesso e tutela del contraente debole nei contratti di distribuzione
SKU: 9912205001
Aloj Nicoletta
32,99 €

Nr. Pagine:
33
Formato:
PDF

Il saggio analizza la disciplina dell’art. 4 l. 129/2004, verificando la possibilità di applicare in via analogica al franchising le norme del codice del consumo (d.lg. 206/2005) che attribuiscono al consumatore il diritto di recesso iniziale con funzione di ripensamento, anche alla luce delle recenti elaborazioni dottrinali in materia di “diritti secondi”. Si prendono poi in esame le interazioni della durata minima del contratto di franchising prevista dall’art. 3, comma 3, l. 129/2004, con le previsioni legali e contrattuali in tema di diritto di recesso. Infine, si evidenziano i profili distintivi tra la concessione di vendita ed il franchising, verificando la possibilità di applicare analogicamente alla prima talune disposizioni della legge 129/2004.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved