NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Variabilità della nozione di consumatore e sovraindebitamento: per una lettura funzionale
SKU: 9917382003
Ghionni Chiara
24,99 €

Nr. Pagine:
25
Estratto Rivista

Il Foro napoletano 3/2017
Vai alla Rivista

Formato:
PDF

L’introduzione del c.d. piano del consumatore nell’ambito delle procedure concorsuali da sovraindebitamento pone il problema dell’individuazione del soggetto che può accedervi. La trasposizione automatica delle concezioni estensive della figura del consumatore elaborate nell’ambito del diritto dei contratti non sembra possibile alla luce degli interessi in gioco e del criterio dell’esclusività specificamente dettato per il consumatore sovraindebitato.

The restructuring plan for the consumer in the procedures of over-indebt concerning some problem about the identification of the person who can access it. The automatic application of a wider concept of the definition of consumer developed from the contract law does not seem applicable since the involved interests and the specific principle created for over-indebt consumer’s discipline.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved