NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Vantaggi e criticità del contratto ‘rent to buy’
SKU: 9917382002
D'Orta Carlo
35,99 €

Nr. Pagine:
36
Estratto Rivista

Il Foro napoletano 3/2017
Vai alla Rivista

Formato:
PDF

Il saggio esamina la nuova disciplina riguardante «contratti per l’uso di beni immobili finalizzati al successivo trasferimento della proprietà» (cioè i cosiddetti «contratti di affitto»), introdotta dal legislatore italiano nel 2014. L’analisi si concentra su uno dei suoi aspetti più problematici – da cui dipende il futuro stesso della nuova forma contrattuale – cioè le relazioni che sorgono tra questo istituto giuridico e le eventuali figure similari che operano nell’ordinamento italiano.

The essay examines the new discipline regarding «contracts for the use of property intended for the subsequent transfer of property» (ie the so-called «lease contracts»), introduced in 2014 by the Italian legislator. The analysis focuses on one of its most problematic aspects – on which the future of the new contractual form depends – , that is the relations that arise between this legal institute and any similar figures that operate in Italian law.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved