NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
È (nuovamente) contenzioso e censurabile in cassazione il procedimento di liquidazione del compenso agli arbitri
SKU: 9917270002
Tiscini Roberta
16,99 €

Nr. Pagine:
17
Formato:
PDF
ISSN:
1828-311X
Il procedimento di liquidazione del compenso agli arbitri di cui all’art. 814 c.p.c. ha subito negli ultimi anni importanti innovazioni dovute, sia alle riforme legislative, sia alle evoluzioni giurisprudenziali. Oggetto centrale di interesse è stato quello dei rimedi esperibili avverso il provvedimento emesso in prime cure dal Presidente del tribunale, il quale, tradizionalmente sottoposto al ricorso straordinario in cassazione ai sensi dell’art. 111, 7° comma, cost., è stato poi da esso sottratto in virtù di nuovi orientamenti giurisprudenziali che quel rimedio hanno negato. Al contempo poi si è affacciato sulla scena il reclamo, tanto auspicato in dottrina e introdotto con la riforma del 2006. L’A. esamina in una valutazione di insieme siffatte novità, auspicando la stabilizzazione della situazione che negli ultimi tempi è finita inevitabilmente per vacillare.

The cost payment of the arbitration proceeding (art. 814 c.p.c.) in the last years has received a lot of innovations, especially about the remedies against the 1° degree decision. Firstly, it was controlled by the Supreme Court according to the article 111 comma 7 cost. Subsequently, the same Supreme Court case law inverted its own positins and decided not to accept the appeal anymore. Furthermore, with the law n. 40/2006, a specific remedy against the same 1° degree decision has been introduced. The A. analyzes all thoose remedies and hopes that the situation will not change again in the future.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved