Responsabilità degli amministratori delle società in mano pubblica: novità in tema di giurisdizione
SKU: 9911173006
Maellaro Francesca Romana
35,99 €

Nr. Pagine
18
Formato
PDF

Nella sentenza 26806 del 2009, confermata dalla successiva n. 519 del 2010, le Sezioni Unite ritengono di operare un distinguo tra la posizione della società partecipata, cui riferire eventualmente il rapporto di servizio con la Pubblica Amministrazione, e quella personale degli amministratori, dei sindaci e comunque degli organi di controllo della stessa società, i quali, distinguendosi dalla società medesima, non sono riconducibili sic et simpliciter al rapporto di servizio di cui la stessa sia parte. Nonostante tale premessa la Suprema Corte non ritiene di escludere in ogni caso la giurisdizione contabile, allorché si rinvengano comportamenti illegittimi imputabili agli organi delle società a partecipazione pubblica, che rechino danno al socio pubblico.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy