L’annullamento della sentenza appellata con rinvio al primo giudice, secondo il codice del processo amministrativo
SKU: 9910473003
Perongini Sergio
24,99 €

Nr. Pagine
25
Formato
PDF

Il rinvio al giudice di primo grado, a seguito di annullamento della sua sentenza, costituisce applicazione nel processo amministrativo del principio costituzionale del doppio grado di giudizio. Invece, le limitazioni al rinvio al primo giudice rappresentano applicazione del principio di economia processuale e di rapidità dei giudizi, che oggi assume una valenza costituzionale, quale necessaria implicazione del principio del giusto processo. Il progetto di codice opta per una indicazione tassativa delle ipotesi di rimessione al primo giudice. Da un lato, la norma amplia i casi di rimessione, rispetto a quelli che la giurisprudenza in passato annoverava come ipotesi sicure; dall’altro lato, facendo riferimento alle sole ipotesi di «estinzione del giudizio», i casi di rimessione subiscono una riduzione rispetto agli orientamenti pregressi. In ogni caso, il progetto di codice, più che assicurare la contemporanea e integrale applicazione dei succitati principi costituzionali, opera un loro contemperamento, incorrendo nel rischio di una ricostruzione asistematica dell’istituto.

The adjournment to the court of first instance, as a consequence of the reversal of its judgment, is an application of the constitutional principle of two grades of trial in administrative law proceedings. Nevertheless, restraints of adjournment to the court of first instance represent the implementation of the principle of procedural economy and of the rapidity of trials, which today has a constitutional connotation as the necessary implication of the principle of a fair trial. The project of the code opts for a peremptory definition of cases of adjournment to the court of first instance. On the one hand, the law expands the cases of adjournment in comparison with those defined in the past by the case law as certain; on the other hand, referring exclusively to the «termination of proceedings», the cases of adjournment have been reduced in comparison with previous trends. In any case, the project of the code, rather than ensuring the simultaneous and complete application of the constitutional principles mentioned above, maintains their balance, while running the risk of a non-systematic reconstruction of the question at hand.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
 Privacy Policy