NOTE! This site uses cookies and similar technologies .
This site uses cookies , including third parties : by clicking on ' I approve , continuing the navigation , making the scroll of the page or other interaction with the website , you consent to the cookies .
For more information or to refuse consent to all or some cookies, see the information .
Being a teacher in a law-satured society: trying to do the best for children with specific learning disabilities and special educational needs
SKU: 9917250010
Castellano Clelia
9,99 €

Nr. Pagine:
8
Estratto Rivista

Il diritto del mercato del lavoro 2/2017

Formato:
PDF
ISSN:
1590-4911

Questo lavoro si propone di offrire un punto di vista critico riguardo al ruolo degli insegnanti nel law-satured panorama italiano, indagando sulle effettive opportunità di apprendimento che la legislazione italiana può garantire ad ogni bambino. Si è tentata anche un’analisi degli effetti di una “legislazione separata” dedicata ad una particolare categoria di bambini che, essendo “speciali”, richiedono una continua assistenza individuale (impossibile da garantire per il singolo insegnante di classe privo di supporto), ma che la vigente normativa non giudica “speciali abbastanza” da meritare l’assistenza continua del cosiddetto «insegnante di sostegno”. Considerata come un caso di studio, la legge n. 170/2010 dimostra come il nichilismo giuridico possa determinare una severa inefficacia della legislazione, quando le istanze del tecnicismo mettono in sordina i bisogni olistici degli esseri umani, senza contare il fatto che una normativa attenta a quei bisogni complessi genererebbe una richiesta di professionalità specifiche e di risorse umane che rinvigorirebbe il mercato del lavoro educativo.

The document examines the role of saturated Italian teachers and examines the real learning opportunities provided by national legislation. It follows an analysis of the effects of a «separate legislation» dedicated to special children who, being special, require continuous individual assistance (which can not be guaranteed for single class teachers without support). In fact, current legislation does not consider them «quite special» to deserve the continued support of the so-called «support teacher». Law no. 170/2010 demonstrates how legal absenteeism can lead to serious inefficiencies without mentioning that the necessary attention to such circumstances would create the demand for specific professionalism and human resources, with the consequent improvement of the educational labor market.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved