NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Meridione 2-3/18 - Segreto, riservato l'archivio dei Borbone di Napoli
SKU: 9918304000
Azzinari Marina
72,00 €

Issn
1594-5472
Isbn-1
9788849539394
Rivista:

"Meridione" 
Vai alla rivista >>>

Nr. Fascicolo
2-3/18
Formato
17x24
Nr. Pagine
396
Mese Pubblicazione
Aprile
Anno Pubblicazione
2019

Una ricostruzione, sulla base di fonti in gran parte inedite, delle principali tappe della vicenda complessiva dell’Archivio dei Borbone di Napoli, con particolare attenzione ai meccanismi costitutivi e alla tradizione archivistica, a partire dall’archivio segreto del XVIII secolo per arrivare a quello riservato del pieno Ottocento. Una sequenza articolata delle tante pagine di vita di un complesso archivistico che ha attraversato i secoli fino al rinvenimento e all’acquisto di una delle sue parti nel secolo scorso, e che ancora oggi offre argomento di studio. Vicenda emblematica, quella dell’archivio di corte, che evidenzia, attraverso le fasi di una querelle tra diverse autorità dello stato, tra Archivio Reale e Grande Archivio, lo sviluppo del dibattito sul ruolo degli archivi e sulla pubblicità degli atti nell’età in cui sorgono i grandi archivi di concentrazione.

L'AUTORE
Funzionario degli Archivi di Stato, Marina Azzinnari ha curato gli archivi della Casa Borbone e gli archivi privati presso l’Archivio di Stato di Napoli; si è occupata di didattica, promozione e divulgazione scientifica curando, tra l’altro, gli eventi Il settimo congresso degli scienziati a Napoli. Solenne festa delle scienze severe, La Repubblica napoletana del Novantanove Memoria e Mito, Napoli capitale europea. È stata docente a contratto di Archivistica presso l’Università degli Studi di Salerno e di Storia delle istituzioni e Discipline ausiliarie presso la Scuola di Archivistica dell’Archivio di Stato di Napoli, e ha al suo attivo numerose pubblicazioni in materia di archivistica speciale e di storia degli archivi.Grafologa, esperta in metodologia di scuola francese e di scuola italiana, si occupa di grafologia storica; iscritta all’Albo dei periti grafici del Tribunale di Napoli effettua consulenze grafologiche e perizie.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved